Banner Delai

I Love Radio Rock - Pubblicato da Mairania 857

0
×

Attenzione

Questo evento è terminato, rimani connesso per nuovi eventi

Informazioni evento

di Richard Curtis – Titolo originale: The Boat That Rocked – UK/FR/DE 2009 – 135’

Regno Unito, 1966. Nonostante il Paese sia nel pieno della Swinging London, BBC Radio trasmette appena tre quarti d’ora di musica leggera al giorno, deludendo le aspettative degli ascoltatori, soprattutto i più giovani, i quali sopperiscono a questa mancanza sintonizzandosi sulle tante radio pirata che trasmettono illegalmente i successi pop e rock del tempo. In questo contesto, l’adolescente Carl viene fatto imbarcare, apparentemente per punizione, dalla madre Charlotte su Radio Rock, una nave ancorata nel mare del Nord e trasformata in una stazione pirata attiva ventiquattr’ore al giorno.


Entrata libera

Contatti :

Date e orari evento :

Potrebbe interessarti anche :

  • di Adrian Noble – UK 2019 – 93’ L. S. Lowry ha un grande talento per la pittura, ma la madre Elizabeth, con cui ha vissuto per gran parte della sua vita, ha sempre cercato di spegnere sul nascere la sua passione per il mondo dell’arte. Mentre durante il giorno svolge un lavoro noioso, Lowry affina le proprie abilità al disegno tramite lezioni serali, nella speranza che le sue opere vengano notate. Ma il maggior desiderio dell’uomo è quello di realizzarne una che possa finalmente rendere la madre fiera di lui. Nell’ambito della rassegna-seminario La verità su pellicola e di Mercoledì Cinema Entrata libera
  • di Bernard Rose – UK/ESP 2010 – 121’ Adattamento cinematografico dell’omonima autobiografia di Howard Marks, il più celebre spacciatore di droga nella storia inglese. Alla metà degli anni Ottanta, Marks aveva 43 alias, 89 linee telefoniche e 25 società, tutte utilizzate per riciclare il denaro guadagnato con la droga. Marks iniziò a spacciare durante gli anni di dottorato in filosofia a Oxord, finendo presto col muovere grandi quantità di hashish in Europa e negli Stati Uniti utilizzando come veicolo le casse delle attrezzature delle rock band in tour. Ebbe contatti con la CIA, l’M16, l’IRA e la Mafia. Catturato dalla DEA e condannato a 25 anni di reclusione, fu liberato sulla parola nel 1995 dopo 7 anni di carcere. Entrata libera
  • di Xavier Beduvois – Titolo originale: Des Hommes et des Dieux – FR 2010 – 122? Negli anni Novanta, in un villaggio isolato tra i monti dell’Algeria, otto monaci cistercensi di origine francese vivono in armonia con i loro fratelli musulmani, cui prestano aiuto medico e farmacologico. Tuttavia, quando un attacco terroristico sconvolge la regione, la pace e tranquillità che caratterizzavano la loro vita sono in procinto di essere cancellate. Man mano che la violenza e il terrore integralista della guerra civile si diffondono nella regione, i monaci si ritrovano davanti ad un bivio: decidere se rimanere o ritornare in Francia. Nell’ambito di Mercoledì Cinema Entrata libera