Banner Delai

Woman in Gold - Pubblicato da Mairania 857

0
×

Attenzione

Questo evento è terminato, rimani connesso per nuovi eventi

Informazioni evento

Proiezione del film Woman in Gold, con introduzione e commento di Andrea Rossi. Basato sulla storia vera di Maria Altmann (Helen Mirren), una sopravvissuta all’Olocausto, che, insieme al giovane avvocato E. Randol Schönberg, ha combattuto il governo austriaco per quasi un decennio per recuperare l’iconico quadro di Gustav Klimt Ritratto di Adele Bloch-Bauer (Antje Traue), appartenuto a sua zia e che era stato confiscato dai nazisti a Vienna poco prima della seconda guerra mondiale.

Nell’ambito delle iniziative promosse dal Comune di Merano per il Giorno della Memoria

Entrata libera

Contatti :

Date e orari evento :

Potrebbe interessarti anche :

  • L'evento si tiene dal 27 Gen 2023 al 29 Gen 2023
    DE/AT 2022, 118 Min. Regie: Adrian Goiginger mit: Simon Morzé, Karl Markovics, Karola Niederhuber, Adriane Grzadziel, Alexander Beyer u. a. deutsch DER FUCHS ist die wahre Geschichte von Franz Streitberger, Adrians Goigingers Urgroßvater, einem Motorradkurier des Österreichischen Bundesheeres, der mit dem Anschluss in die Wehrmacht eingegliedert wird. Zu Beginn des Zweiten Weltkriegs trifft der introvertierte junge Soldat auf einen verwundeten Fuchswelpen, den er versorgt wie sein eigenes Kind und mit in das besetzte Frankreich nimmt. Durch diese sonderbare Freundschaft mit dem Tier holt ihn seine eigene Vergangenheit als verstoßener Bauernsohn langsam ein, vor der er stets davongelaufen ist. Premiere am 23. Jänner in Anwesenheit des Regisseurs Adrian Goiginger.
  • di Xavier Beduvois – Titolo originale: Des Hommes et des Dieux – FR 2010 – 122? Negli anni Novanta, in un villaggio isolato tra i monti dell’Algeria, otto monaci cistercensi di origine francese vivono in armonia con i loro fratelli musulmani, cui prestano aiuto medico e farmacologico. Tuttavia, quando un attacco terroristico sconvolge la regione, la pace e tranquillità che caratterizzavano la loro vita sono in procinto di essere cancellate. Man mano che la violenza e il terrore integralista della guerra civile si diffondono nella regione, i monaci si ritrovano davanti ad un bivio: decidere se rimanere o ritornare in Francia. Nell’ambito di Mercoledì Cinema Entrata libera
  • di Adrian Noble – UK 2019 – 93’ L. S. Lowry ha un grande talento per la pittura, ma la madre Elizabeth, con cui ha vissuto per gran parte della sua vita, ha sempre cercato di spegnere sul nascere la sua passione per il mondo dell’arte. Mentre durante il giorno svolge un lavoro noioso, Lowry affina le proprie abilità al disegno tramite lezioni serali, nella speranza che le sue opere vengano notate. Ma il maggior desiderio dell’uomo è quello di realizzarne una che possa finalmente rendere la madre fiera di lui. Nell’ambito della rassegna-seminario La verità su pellicola e di Mercoledì Cinema Entrata libera