banner inside 01 it

OPAS DIANDL - „STRÖMEN“ - Pubblicato da parkhotellaurin

0
×

Attenzione

Questo evento è terminato, rimani connesso per nuovi eventi

Informazioni evento

Veronika Egger - voice, violin, viola da gamba
Markus Prieth - voice, viola, raffele, banjo
Matthias Härtel - voice, bass, nickelharp,
Jan Langer - percussion
Thomas Lamprecht - voice, guitar


Il quintetto Opas Diandl si presenta con un nuovo programma ed è felice di condividere con vecchie e nuove conoscenze ciò che scorre costantemente dentro, fuori e intorno ai musicisti: vita, amore e musica.

Contatti :

Date e orari evento :

Potrebbe interessarti anche :

  • “Westbound: I medici sul treno dell’ottimismo “. Ci sono voluti tre anni per rimettere insieme la formazione Westbound, il gruppo musicale dei medici per il mondo. La formazione capitanata da Toni Pizzecco si ripresenta per un tour estivo nelle piazze altoatesine con un nuovo spettacolo intitolato “TRENO PER L’OTTIMISMO”. 8 concerti partendo dal Garda e finendo nel solito gran finale a Bolzano in piazza Walter. Concerti nei quali si ascolterà la musica dei classici del pop-rock ma si parlerà anche del grande ottimismo che la musica ci ha regalato nel corso degli ultimi quarant’anni e che, pandemia permettendo, dobbiamo riaccendere nel nostro udito e nel nostro cuore. Ritrovare se stessi con uno spirito rivolto ai pezzi storici come “Hotel California”, “Sound of Silence“ o “The Boxer”. Tutto questo sotto il comune denominatore dell’ottimismo, parola diventata una rarità di questi tempi. Il treno parte: con nuovi musicisti, nuovi brani e uno show ricco di novità. Westbound fa parte della scena musicale altoatesina da più di 40 anni. Sul palco da sempre: Toni Pizzecco e Walter Nogler, e saranno loro la guida. E tre donne tengono la rotta: Gabi Janssen Pizzecco al basso con le figlie Victoria e Alexandra. Sul treno sono saliti anche quattro nuovi musicisti. Il batterista Fabian Omobono, nipote della famiglia Pizzecco, torna dagli Stati Uniti dopo 10 anni e rafforza la presenza famigliare sul palco. I musicisti d’eccezione Davide Dalpiaz al piano e Marco Gardini alla chitarra elettrica, già parte del gruppo 30 anni fa, sono tornati con grande entusiasmo. Francesco Bianchi, il più giovane, sorprende con la sua voce e la sua abilità alla chitarra elettrica. Westbound fa del bene. Anche quest’anno la band sostiene con i suoi concerti le persone bisognose nei Paesi in via di sviluppo. Il ricavato del tour estivo 2023 sarà devoluto all’ospedale di Attat in Etiopia. Per molti anni, l’ospedale a sud di Addis Abeba è il progetto del cuore dei Medici dell’Alto Adige per il Mondo. Solo di recente sono state costruite e attrezzate sale operatorie ed è stato allestito un nuovo reparto di degenza. L’ospedale è il presidio sanitario di riferimento per un milione di persone.
  • Leonhard Tutzer spiel das Bach Gesamtwerk, 14. Konzert in der Christuskirche Bozen